News in Medicina - articoli scientifici di medicina

News in Medicina - articoli scientifici

Scorri le pagine : 1 di 892

19/11/2019 - CUORE CON RITMO PIù IRREGOLARE PER LE PERSONE ALTE

Cardiologia | Redazione DottNet | 16/11/2019 16:11 C'è un legame fra la statura e il rischio di fibrillazione atriale  Le persone alte hanno un maggiore rischio di sviluppare la fibrillazione atriale, cioè un battito cardiaco irregolare che può po... Continua

19/11/2019 - IN ITALIA SONO 19MILA I CASI DI FIBROSI POLMONARE IDIOPATICA

Farmaci | Redazione DottNet | 16/11/2019 15:54 Tre anni fa è entrato sul mercato italiano 'nintedanib', trattamento che può rallentarne significativamente la progressione della patologia  Sono circa 19mila in Italia le persone affette da fibrosi polmon... Continua

19/11/2019 - AIDS: IN CALO LE DIAGNOSI DOPO ANNI DI STALLO, -20%

Infettivologia | Redazione DottNet | 16/11/2019 15:45 Iss, ma ancora troppe volte la scoperta avviene con infezione avanzata  Dopo diversi anni di stallo nel 2018 sono calate decisamente (-20%) le nuove diagnosi di infezione da Hiv, soprattutto grazie all'effica... Continua

18/11/2019 - CHILI DI TROPPO GRAVANO SU MEMORIA DONNE

I chili di troppo potrebbero gravare sulla memoria, almeno quella delle donne: infatti in una ricerca condotta da esperti del dipartimento di psicologia della University of California, a Davis è emerso che le donne obese hanno minore 'memoria di lavoro' (o memoria a breve te... Continua

18/11/2019 - FARMACI, DIVIDERE O FRANTUMARE LE COMPRESSE? GLI ERRORI DA NON FARE

Compresse da dividere in più parti, o 'polverizzare' per mandarle giù più facilmente? La manipolazione delle forme farmaceutiche orali solide, se non correttamente gestita, può causare instabilità del farmaco, effetti irritanti a livello locale o errori n... Continua

18/11/2019 - AUSL REGGIO EMILIA VINCE LEAN HEALTH AWARD 2019

L'azienda sanitaria di Reggio Emilia ha vinto il Lean Health Award 2019. Il premio è stato assegnato all'Ausl per aver riorganizzato e velocizzato l'accesso dei pazienti alle sale operatorie. Il team vincitore si aggiudica due posti all'Executive Programme della Luiss Busine... Continua

18/11/2019 - INFLUENZA, L'ESEMPIO DEI MEDICI DELLA ASL ROMA 1

Una piccola rivoluzione per dare l'esempio, proteggendo se stessi e i propri pazienti dall'influenza e dalle sue complicanze. E' quella che vede protagonisti medici e dipendenti della Asl Roma 1, che quest'anno si sono 'messi in coda' per il vaccino: a quanto apprende l'Adnkronos... Continua

18/11/2019 - INCUBO PIDOCCHI, INFESTATI 50 MILA RAGAZZINI

Prurito, arrossamenti della cute e all'improvviso la scoperta di un animaletto fra i capelli. A poco più di due mesi dall'inizio della scuola torna l'incubo dei pidocchi, parassiti che "in questo momento in Italia colpiscono circa 50.000 alunni nella fascia di età ... Continua

18/11/2019 - CEFALEE ED EMICRANIE:

L’obiettivo del team padovano e dei medici esperti del metodo ‘Punti Dolorosi (PD)’ è di ottenere la guarigione stabile della cefalea. Ottimi risultati vengono raggiunti in percentuali elevate (8 persone asssitite su 10 a fine ciclo) come confermato da una ... Continua

18/11/2019 - INFLUENZA: IN QUATTRO SETTIMANE A LETTO 341.000 ITALIANI

Non è ancora un'epidemia, ma l'influenza ha iniziato quest'anno veloce la corsa: in meno di un mese di sorveglianza sono state 341.000 le persone allettate dal virus in Italia, soprattutto bimbi, di cui 119.000 solo la settimana passata. Questi i numeri dell'ultimo bollettin... Continua

15/11/2019 - TUMORI: INTERNET è 2/O COME FONTE DI INFORMAZIONE DEI MALATI

Un malato di tumore su tre usa almeno una app dedicata alla salute e 6 su 10 ricorre a strumenti di comunicazione, come mail e WhatsApp, per parlare con il medico. Sono alcuni dei dati dell'indagine condotta dall'Istituto Mario Negri di Milano con Aimac (Associazione Italiana Mal... Continua

15/11/2019 - INFLUENZA: AIFA, VACCINARSI E ATTENZIONE ALLE FAKE NEWS

"Attenzione ai malanni di stagione e combatti con noi contro le fake news. Sui vaccini segui le indicazioni di Agenzia italiana del farmaco (Aifa), ministero della Salute e Istituto Superiore di Sanità". Lo afferma l'Aifa in un post su Facebook. "È in cor... Continua
torna su